collegio san paolo

Home / Il Collegio / Segretari della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli

Segretari della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli

Sua Ecc. Mons. Protase Rugambwa è nato il 31 maggio 1960 a Bunena, nella diocesi di Bukoba. Dopo gli studi primari in varie scuole e quelli secondari nei Seminari Minori di Katoke e Itaga, ha studiato Filosofia presso il Kibosho Senior Seminary e Teologia presso il St. Charles Lwanga Segerea Senior Seminary. È stato ordinato sacerdote il 2 settembre 1990, a Dar-es-Salaam, dal Beato Papa Giovanni Paolo II, durante la Sua visita Pastorale in Tanzania, ed incardinato nella diocesi di Rulenge. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti uffici: 1990-1991: Vicario Parrocchiale nella parrocchia di Mabira; 1991-1994: Insegnante nel Seminario Minore di Katoke, incaricato diocesano della Liturgia e Cappellano dell’ospedale di Biharamulo; 1994-1998: Studi per il Dottorato in Teologia Pastorale presso la Pontificia Università Lateranense, a Roma; 1998-1999: Formatore dei seminaristi dell’anno spirituale, Direttore delle Vocazioni nella Diocesi di Rulenge, Segretario esecutivo del Dipartimento della Pastorale; 2000-2002: Vicario Generale della diocesi di Rulenge e Moderatore del Personale; 2002-2008: Officiale presso la Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli. Il 18 gennaio 2008 il Santo Padre Benedetto XVI lo ha nominato Vescovo della diocesi di Kigoma (Tanzania). Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 13 aprile successivo.
Il 26 giugno 2012 Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato mons. Protase Rugambwa , finora Vescovo di Kigoma, come Segretario Aggiunto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Presidente delle Pontificie Opere Missionarie, elevandolo in pari tempo alla dignità di Arcivescovo. Il 9 novembre 2017 lo stesso papa lo nomina segretario della medesima congregazione; succede a Savio Hon Tai-Fai, precedentemente nominato nunzio apostolico in Grecia.
 
 
 
 
 
 
Monsignor Giovanni Pietro Dal Toso è nato a Vicenza, dove il padre carabiniere prestava servizio, ed è cresciuto a Laives, in provincia di Bolzano. Ha frequentato il seminario maggiore di Bressanone, per poi laurearsi in teologia all'Università di Innsbruck. Il 24 giugno 1989 è stato ordinato sacerdote per la diocesi di Bolzano-Bressanone. Ha poi conseguito il dottorato in filosofia alla Pontificia Università Gregoriana e la laurea in diritto canonico alla Pontificia Università Lateranense. Nel 1996 è stato nominato officiale del Pontificio consiglio "Cor Unum".Nel 2004 è stato nominato sotto-segretario dello stesso dicastero. Dal 22 giugno 2010 alla soppressione del dicastero, il 1º gennaio 2017, ha ricoperto la carica di segretario.Dal 18 al 23 gennaio 2017 è stato inviato da papa Francesco a visitare Aleppo, città della Siria. Nella dicitura ufficiale è indicato come segretario delegato del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale.
Il 9 novembre 2017 è stato nominato arcivescovo, titolo personale, titolare di Foraziana, segretario aggiunto della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli e presidente delle Pontificie opere missionarie.Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il successivo 16 dicembre per l'imposizione delle mani del cardinale Fernando Filoni, coconsacranti il cardinale Paul Josef Cordes ed il vescovo Ivo Muser.
 
 

 

Calendario

<settembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011

Notizie

» leggi tutte